La quercia reale “Jumbo” fa un ritorno in oro giallo – ed è splendido.
Introdotto per la prima volta in edizione limitata a 50 pezzi per il retailer di Singapore The Hour Glass, Replica Audemars Piguet Royal Oak extra-sottile in oro giallo è stato aggiunto alla linea regolare a SIHH 2017. Ed è così bello e costoso Come mai era.

Un moderno remake dell’originale Royal Oak “Jumbo” ref. 5402 del 1972, la Royal Oak Extra-Thin è un classico in acciaio e impressionante in oro. Originariamente era disponibile solo in oro rosa, che lo ha reso forte, ma l’interpretazione dell’oro giallo si presenta come qualcosa di più classico. L’oro giallo è dopo tutto uno dei metalli la quercia reale era disponibile in, negli anni ’70.
replica-ap-replicaorologio

replica-ap-replicaorologio-1
1
Disponibile nel classico blu scuro o in una nuova finitura in oro giallo introdotto, la Royal Oak Extra-Thin in oro giallo è fisicamente identica ai suoi fratelli in acciaio e oro rosa. Il caso è largo 39 mm, sottile ad altezza di 8,1 mm. Taglia un profilo elegante sul polso ed è pesante nonostante sia sottile.
replica-ap-replicaorologio-2
replica-ap-replicaorologio-3
replica-ap-replicaorologio-5
Poiché il caso è essenzialmente un agglomerato di superfici piane, si sente un po ‘angolare sul polso, a differenza del suo unico peer, il replica Patek Philippe Nautilus, che è costituito da forme più arrotondate.

L’oro giallo non è comune negli orologi degli uomini di fascia alta, soprattutto dai nomi di horlogerie haute, ma è un aspetto di appassionato per qualcuno che si appoggia verso una sontuosa e leggera atmosfera d’epoca. Ma, come tutte le altre leghe d’oro, l’oro giallo è morbido (poco più morbido dell’oro bianco), lasciando le superfici finemente rifinite dell’orologio vulnerabili al marring. Non c’è forse nessun altro replica orologio che sembra buono come la quercia reale quando la fabbrica è fresca e incontaminata – le superfici lucidate e spazzolate alternate sul caso sono bellissime.
replica-ap-replicaorologio-6
Questo è un marchio della Royal Oak. Fatto a mano su un motore di rosa – creando il motivo telltale sotto il chequerboard – i quadranti sono in ottone ma muniti di mani solide e di orologio. Entrambi i colori sono altrettanto belli, ma la finitura in oro giallo ha un bordo in quanto è un colore meno comune che è incredibilmente rumoroso pur mantenendo un modicum di stile.
replica-ap-replicaorologio-7
Meccanicamente la Royal Oak Extra-Thin è quasi identica all’originale del 1972, con lo stesso calibro 2121 originariamente sviluppato da Jaeger-LeCoultre come calibro 920. Un movimento sofisticato e sottile che ha resistito alla prova del tempo, il calibro 2121 è stato Leggermente migliorato nel corso degli anni, migliorando la sua robustezza e affidabilità, ma manca ancora una data quickset – probabilmente la singolare debolezza della Royal Oak Extra-Thin.

In particolare Audemars Piguet possiede la proprietà intellettuale per il calibro 2121 e produce il movimento in-house. Poiché la sua slimità rende il 2121 più impegnativo di una corsa del calibro di mulino, il movimento è prodotto a Renaud & Papi, specialista di complicanze di proprietà di Audemars Piguet meglio conosciuto per i movimenti tourbillon che produce per Richard Mille.
replica-ap-replicaorologio-8
Come il calibro 2121 trovato in altri replica orologi Audemars Piguet, il movimento all’interno del Extra-Thin può essere personalizzato con un rotore personalizzato che può essere aperto per formare una varietà di motivi.

Lascia un commento