Il cronografo più semplice della nuova collezione Da Vinci è anche un’edizione limitata.

La nuova collezione replica IWC Da Vinci, introdotta all’inizio di quest’anno, si è appoggiata alle grandi complicazioni dei biglietti e ai modelli entry-level, ma non molto in linea, ad eccezione del cronografo Da Vinci “Laureus Sport for Good Foundation”. Acciaio e dotato di un movimento proprietario, il Da Vinci Laureus Chronograph è il tipo di ragionevolmente accessibile (con un po ‘di risparmio) orologio da polso che IWC fa bene.

Il Da Vinci Laureus l’ultima in una serie annuale di edizioni limitate concepita per raccogliere fondi per la carità omonima che porta lo sport a giovani svantaggiati. Questo è l’undicesimo della serie e più costoso della media Laureus edition a causa del calibro proprietario 89361 all’interno.
replica iwc
A 42mm di diametro e 14.5mm di altezza, il Da Vinci Laureus è un replica orologio più largo, sul punto di essere troppo grande ma non abbastanza. È aiutato dalle linguette articolate, che lo permettono di sentirsi più piccole sul polso, anche se non cessa l’altezza del caso.

Una ragione per l’altezza è il cristallo zaffiro a cupola, un tocco che vuole invocare orologi d’epoca. La corona a forma di cipolla è probabilmente destinata a fare lo stesso, e si adatta al design complessivo. Entrambi gli spostamenti cronografici hanno anche anelli a forma di cipolla alla loro base, presumibilmente per abbinare la forma della corona. Ma i pulsanti non sono spingenti a vite, rendendo le anelli forse inutili aggiunte estetiche.
Replica IWC Da Vinci Laureus Chronograph
Il caso è completamente lucidato, anteriore, posteriore e perfino le linguette, che è meno interessante di avere alternando superfici spazzolate e specchiate. La logica di questa finitura è probabilmente l’ispirazione del design per il Da Vinci di oggi: il suo omonimo del 1985 che era simile a forma e anche interamente lucidato (salvo esempi inusuali in acciaio completamente spazzolati).

Lascia un commento